News » REGATA NAZIONALE BUG - COPPA DEL PRESIDENTE - TROFEO MEMORIAL PAVARINO - 6 - 7 OTTOBRE 2018

15/09/2018

Regata Nazionale Bug

 

“Coppa del Presidente”

e

Trofeo Memorial Gianni Pavarino

6 Ottobre – 7 Ottobre 2018

 

 

BANDO  DI  REGATA

 

ORGANIZZAZIONE

Circolo Nautico del Finale; Porticciolo di Capo San Donato

 Tel. 019 601697 – 335 6490961 - Fax 019 601697

e-mail: segreteria@cndf.org - www.cndf.org

 

 

1. LOCALITA’ E PROGRAMMA DELLA REGATA

                              ·      La regata si svolge nello specchio acqueo antistante  la città di Finale Ligure      

                                     con il seguente calendario:

 

               5 OTTOBRE - Dalle ore15.00 - Apertura della segreteria - Iscrizioni

               6 OTTOBRE - Dalle ore 08.30 alle ore 10.30 – Regolarizzazione delle iscrizioni

                                        Ore 10.30 – Skipper meeting

                                        Ore 12.00 – Esposizione segnale AVVISO della 1^ prova

               7 OTTOBRE - Regate – Premiazione - Rinfresco

 

·      L’orario di partenza delle prove nei giorni successivi sarà oggetto di un comunicato mediante avviso all’Albo Ufficiale dei Comunicati entro le ore 19.00 del giorno precedente a quello da cui avranno effetto.

·      In caso di mancata comunicazione si riterrà confermata l’ora stabilita per il giorno precedente.

·      Non sarà esposto nessun segnale di avviso dopo le ore 15.00 del giorno

                  7 Ottobre 2018.

·      Sono previste 5 prove. Non si possono disputare più di tre prove al giorno.

·      E’ previsto uno scarto a partire dalla quarta prova valida.

·      La regata è valida anche se si disputa una sola prova.

 

2. REGOLAMENTI

·      Le regate si svolgono applicando le regole di regata come definite nel regolamento

·      di Regata World Sailing 2017/2020

·      Si applica la normativa FIV per l’Attività Velico Sportiva in Italia 2018.

·      La pubblicità è libera come da regole di classe. La società organizzatrice può richiedere alle barche in regata di portare la pubblicità di uno sponsor della manifestazione.

·      Le Istruzioni di regata sono a disposizione dei concorrenti a partire dalle ore 15.00 del 5 Ottobre 2018, dopo il perfezionamento dell’ iscrizione.

 

3. CRITERI DI AMMISSIONE

·      Possono partecipare gli equipaggi tesserati FIV nati nel 2009 e quelli nati negli anni precedenti fino al 2003 compreso.

·      Le regate sono aperte agli equipaggi affiliati alle Federazioni Veliche straniere.

·      L’uso della vela RACE è  obbligatoria per i timonieri nati nel 2003, 2004, 2005,

                  2006 (12 anni compiuti).

·      L’uso  della  vela RACE è consentita per i timonieri nati nel 2006 (12 anni non compiuti) 2007, 2008,2009 purchè siano in due in equipaggio.

·      L’uso  della  vela  STANDAR è obbligatoria per i timonieri nati nel 2006 (dodici anni non compiuti), 2007,  2008, 2009, se in singolo.

                           

4. ISCRIZIONI

·      Le preiscrizioni devono pervenire via e-mail o via fax alla segreteria del Circolo Nautico del Finale entro il 5 Ottobre 2018.

·     L’indirizzo  e-mail a cui devono essere inviate le pre-iscrizioni è: segreteria@cndf.org

·      Il fax ha il numero: +39 019 601697

·      Tutte le iscrizioni devono essere perfezionate entro le ore 10.30 del 6 Ottobre 2018.

·      La  tassa  di  iscrizione  è  di  €  30.

 

5. DOCUMENTI

·      I concorrenti possono prendere parte alle regate solo se in possesso della tessera FIV valida  per  l’anno  in  corso,  vidimata  per  la  parte  relativa  alle  prescrizioni

 sanitarie.

·      La  tessera   deve  essere  mostrata  al  comitato  organizzatore  all’atto  del

                  perfezionamento   dell’iscrizione.

 

·      Le imbarcazioni devono essere assicurate per la responsabilità civile secondo quanto previsto dalla vigente  Normativa FIV, presentando la polizza di Assicurazione  o altro valido documento sostitutivo, dove sia ben visibile il massimale di euro 1.500.000,00  e  l’ estensione per le regate.

 

·      I minori di anni 18 devono consegnare il modulo di iscrizione firmato in calce  al     momento  dell’ iscrizione, dal genitore o da chi,  durante la  manifestazione, si  assume la responsabilità di farlo scendere in mare a regatare, davanti a un incaricato del Comitato Organizzatore.

 

6. STAZZE, BARCHE ed EQUIPAGGIAMENTI

·      Non si effettuano controlli preventivi di stazza, ma possono essere effettuati controlli a discrezione del C. di R. o della Giuria durante e/o dopo le regate.

·      I numeri velici devono essere conformi a quanto indicato dalle regole del regolamento di stazza.

·      Non si può cambiare attrezzatura senza autorizzazione del Comitato di Regata.

 

7. PERCORSO

·      Viene adottato il percorso a quadrilatero come specificato nelle istruzioni.

 

8. PUNTEGGIO e CLASSIFICHE

·      Si applica il punteggio minimo come  previsto  nell’Appendice  “A”  del  RRS.

·      La classifica viene redatta in base alle prove portate a termine.

 

9. PREMI

·      Ai primi tre equipaggi: cat. RACE

·      Ai primi tre equipaggi: cat. RACE XS

·      Al primo equipaggio femminile: RACE viene assegnata la “Coppa del Presidente”    

·      Il Trofeo Memorial Pavarino sarà assegnato al 1° classificato della classe RACE                          

 

10. ALLENATORI e ACCOMPAGNATORI

·      Tutti gli Allenatori o Accompagnatori devono accreditarsi compilando il modulo di registrazione disponibile presso la Segreteria di Regata, dichiarando le caratteristiche del proprio mezzo di assistenza, l’accettazione delle “regole per gli allenatori e le barche di assistenza” descritte nelle Istruzioni di Regata e dichiarando i nominativi dei concorrenti accompagnati .

·      Gli allenatori e accompagnatori accreditati sono soggetti alle direttive tecniche e disciplinari del C.d.R. e della Giuria che può revocare il permesso di presenza sul Campo di regata.

 

11. RESPONSABILITA’

·      Come da regola fondamentale 4 i partecipanti alla regata di cui al presente Bando prendono parte alla stessa sotto loro piena responsabilità. I concorrenti sono gli unici responsabili della decisione di prendere parte o continuare la regata.

·      Gli organizzatori, il Comitato di Regata e la Giuria declinano ogni e qualsiasi responsabilità per danni materiali, infortuni alle persone o morte, subiti in conseguenza della Regata di cui al presente Bando, prima, durante o dopo lo svolgimento della medesima. Ogni concorrente o la persona che ne ha la patria potestà, è il solo responsabile della decisione di partecipare, continuare la Regata o ritirarsi, in base alla sua conoscenza della propria imbarcazione e delle sue capacità marinaresche, e allo stato delle condizioni meteorologiche.

 

12. DIRITTI  FOTOGRAFICI e/o TELEVISIVI

·      I concorrenti concedono pieno diritto e permesso al Circolo Organizzatore di pubblicare e/o trasmettere tramite qualsiasi mezzo mediatico ogni fotografia o ripresa filmata di persone o barche durante l’evento,

inclusi  ma  non  limitati  a  spot  pubblicitari  televisivi  e   tutto quanto possa essere usato per i propri scopi editoriali o pubblicitari o per informazioni stampate.


Webcam

WebCam C.N.d.F.

Prossime Attività

14/06/2021 09:00 - Inizio Scuola Vela 2021

19/06/2021 10:00 - VELA DAY

Social

facebook